Pearl Barley, Beans and Veggies Salad

This rich and tasty salad is perfect to be enjoyed on lunch time at the office or during a lovely day out.

Ideal to be eaten both chilled or warm, it’s the perfect treat for a hot summer day. It lasts perfectly in the fridge up to 3 days, so you can also prepare it in advance.

Ingredients (approx 6 servings):

350 gr of pearl barley

1 can of chickpeas

150 gr of green peas (fresh or frozen)

150 gr of green beans

1 red pepper

1/2 butternut squash

3-4 cloves of garlic

1 handful of parsley

3-4 tbs of vegetable oil

3 tbs of curcuma

2 tbs of light soy sauce

1 pinch of grated coriander seeds

1 ts of vegetable bouillon powder

salt

Bring water to a boil, add a pinch of salt, the bouillon powder and the pearl barley. Allow to cook for al least 30 mins, until it reaches your preferred texture and chewiness.

Slice the red pepper. In a large pan (preferably a wok) pour vegetable oil, garlic and pepper. Cook for about 10 mins at medium heat. Once the pepper is tender, move it into a plate. Leave both the garlic gloves and the oil in the pan, then cook also the butternut squash for 10 mins, previously cut into cubes.

Now add the peas, heat for about 5 mins then add the chickpeas and the pepper.

Pour a generous spoonful of vegetable broth, the curcuma and the soy sauce. Turn off the heat.

About 5 minutes before the pearl barley is cooked, add the green beans in the same pan, roughly chopped into pieces of about 1 inch (1.5-2 cm). 

Once both the pearl barley and the green beans are cooked, drain them then combine with the veggies.

Turn on the heat and mix well for a couple more minutes.

Serve with the coriander seeds powder and some fresh minced parsley.

Italian Version

Ricetta ricca e gustosa che ben si presta a esser trasportata in ufficio o per una gita fuori porta. Ottima sia appena preparata che dopo un paio di giorni, conservata in frigo.

Ingredienti per 6 persone:

350 grammi di orzo perlato

1 vasetto di ceci precotti

150 grammi di piselli (freschi o surgelati)

150 grammi di fagiolini

1 peperone rosso

1/2 zucca butternut

3-4 spicchi di aglio

1 manciata di prezzemolo

3-4 cucchiai di olio di semi

3 cucchiai di curcuma

2 cucchiai di salsa di soia leggera

un pizzico di semi di coriandolo macinati

1 cucchiaino di dado granulare vegetale

sale

Bolliamo l’orzo per circa 30 minuti in acqua bollente in cui avremo aggiunto sale e dado granulare.

Tagliamo a listarelle il peperone e lo saltiamo in padella capiente (preferibilmente un wok) per una decina di minuti con aglio, olio e sale. 

Una volta cotto, lo mettiamo da parte e cuociamo nella stessa padella, in cui avremo lasciato l’aglio, anche la zucca tagliata a dadoni. 

Lasciamola intenerire per un’altra decina di minuti, dopodiché aggiungiamo i piselli. 

Dopo circa 5 minuti possiamo incorporare i ceci precotti e di nuovo il peperone.

Aggiungiamo ora un mestolone del brodo di cottura dell’orzo, la curcuma e la salsa di soia. Spegniamo il fuoco.

Circa 5 minuti prima di scolare l’orzo, mettiamo a bollire nello stesso contenitore anche i fagiolini, tagliati a pezzetti di circa 1,5/2 centimetri.

Scoliamo orzo e fagiolini e li andiamo a incorporare nel wok con tutte le verdure. Facciamo insaporire qualche altro minuto a fiamma vivace, spegniamo il fuoco e spolveriamo coi semi di coriandolo e del prezzemolo tritato fresco.

Leave a Reply