Almond and Oat Milk

Hello everybody! I hope you’re very well 🙂

I’ve started making my own plant based milk for one year now. My absolute favourite is plain oat milk, and, of course, making it by ourselves is way cheaper that buying it. It even takes literally seconds to be done! That’s indeed simply owesome.

Now, since my boyfriend decided to join me in the vegan world, we’ve been trying different combinations of plant based milk. We’re, personally, not a fan of rice and coconut, a bit uncertain about the hazelnut one, and we’ve come to the conclusion that my favourite is, indeed, the oat milk, and his happens to be almond milk.

So I thought..why not try and mix them together?! How bad could it be?

Turned out it’s not bad at all. Actually it happens to be a gorgeous milk perfect for cereals, teas, coffee (doesn’t curdle), “cheese” sauces and custards!

This is why I decided to share this very simple but very tasty recipe with you, and I’ve also made a video of it, for extra fun 🙂 (you can find it at the end of the recipe or at this link).

Almond and oat milkk

Ingredients for 1 Liter of Milk:

1 l Water

50 gr Almonds

50 gr Rolled Oat

1 pinch of Salt

(optional)

2-3 Dates for sweetness

or

30 gr Icing Sugar

and

20 gr Cocoa Powder for Cocoa Flavoured Milk

Method:

Soak both the almonds and the oats overnight.

Drain well and add 1 liter of water and the pinch of salt (and the optional sweetener)..

pouring water..and blend for around 2 minutes.

blendingSieve the liquid into a bottle. I recommend to use a funnel and a cheese cloth, pour the mixture in and squeeze well.

pouring milkHow easy and quick is that?

To me homemade milk is one of the most satisfying things in the world 🙂 Why don’t you give it a try?

If you do please let me know what you think of this recipe using the comment section below or by liking it and/or following my blog.

————————————————————————————————————–

Italian Version

Ciao a tutti! Spero stiate bene 🙂

E’ da circa un anno che autoproduco latte vegetale. Il mio preferito in assoluto è quello di avena, semplice, non zuccherato, ed è davvero soddisfacente farlo in casa, poiché estremamente economico e si realizza in un niente! A dir poco fenomenale, non credete?

Ora, dal momento che anche il mio ragazzo ha deciso di unirsi all’universo vegano, abbiamo iniziato a sperimentare nuove combinazioni di gusti. Non siamo dei gran fan del latte di riso o di quello di cocco, non abbiamo ancora ben capito quello di nocciole e ci dividiamo sui preferiti, che sono rispettivamente al primo e al secondo posto dell’uno e dell’altra: mandorle e avena.

Per cui ho pensato: perché non provare a mischiarli assieme?

Ed eccoci entrambi contenti, e soprattutto io di presentarvi questa magnifica combinazione ideale per i vostri cereali, caffé (non si separa), salse formaggiose o besciamella, creme per dolci e quant’altro!

Per questa ricetta mi sono anche divertita a realizzare un video, che troverete alla fine della ricetta o cliccando su questo link..

Ingredienti per 1 litro di latte:

1 litro di Acqua

50 gr di Mandorle

50 gr di Fiocchi di Avena

1 pizzico di Sale

(facoltativi)

2-3 Datteri per maggiore dolcezza

oppure

30 gr di Zucchero a Velo

e

20 gr di Cacao per un latte al cioccolato.

Procedimento:

Lasciate a bagno le mandorle e i fiocchi d’avena per una notte (dalla sera alla mattina, o per almeno dalle 8 alle 10 ore).

Sciacquatele e scolatele, e aggiungete l’acqua e un pizzico di sale (ed eventuali ingredienti facoltativi). Frullate con un frullatore a immersione per almeno 2 minuti.

Filtrate e trasferite il liquido ottenuto in una bottiglia. Vi consiglio di posizionare un imbuto coperto da una garza nel collo della bottiglia, e strizzare la garza dopo aver versato il liquido frullato.

Facile no?

Secondo me autoprodurre latte vegetale è una delle cose più soddisfacenti che ci sia! Perché non provate anche voi?

Se doveste farlo mi farebbe piacere leggere i vostri pareri nei commenti, o semplicemente cliccando sul “mi piace” della ricetta.

Non dimenticate di seguire il blog per rimanere aggiornati sulle nuove ricette!

Buona giornata e alla prossima 🙂

 

One comment

Leave a Reply