Butternut Squash, Spinach and NoGoat Cheese Lasagna (Vegan)

Many people that love cooking have what they would call their “signature dish” and I believe this is mine.

I have been holding off doing this recipe for quite a while as I had not (until now) found a way to veganise it to the high standard I hold myself to.

The original recipe was one I fell in love with after having a taste in a restraunt, a few years back. Ever since then I had been wanting to replicate it as closely as possible. My quest led me to create what I think is better than the original dish I had set out to compose. I say this not by my own opinion but by the many friends and family members that loved it. It became the most requested dish that I make.

The main reason it has taken me so long to create a vegan twist on this dish is that the goat cheese in the original recipe was a very key feature of why it worked so very well. Its uniquely tangy taste was a perfect companion to the filling and not easily replaced by the mostly inferior vegan goat cheese products available….. but then it happened. I found a cheese spread available in UK supermarkets that upon first trying I was not impressed with, feeling slightly betrayed by its less than perfect imitation. Needing to use it up, because wasting food to me is a “no no”, I decided to try it on pizza not expecting much but.. OMG!!! When melted it tastes exactly like the real thing. It was love at first bite….

So here it is, finally I can present this vegan version of what is an amazing taste sensation 🙂

Ingredients (6 servings):

12 Lasagna Sheets

1 Butternut Squash (medium, around 700-800gr)

100 gr Baby Spinach

50 gr Vegan Goat Cheese

600 ml Besciamelle Sauce (plant-based)

500 ml Tomato Sauce

2 tbs Nutritional Yeast

1 tbs Vegan Parmesan Cheese

2 Bay Leaves

Rosemary

1 Pinch of Nutmeg

Salt and Pepper

Method:

To chop the butternut squash I normally use the following method, that’s quicker and less dangerous than peeling its skin off from raw.

I firstly cut it into chuncks, remove the seeds and microwave on a plate with a spash of water for 5-6 minutes.

After this step the skin is softer and easy to remove! Although I have to tell you a little heads up: it’s hot hot hot!! So please be extra careful and wait enough time for the squash to cool.

Chop the peeled butternut squash chunks into little cubes, season with some salt, pepper, nutmeg, bay leaves and rosemary and roast in the oven for 20-30 minutes at 200° C.

Once the butternut squash is roasted we are ready to asseble the lasagna.

Let’s coat the bottom of the tray with a generous amount of besciamelle and tomato sauce*. Then goes the first layer of lasagna sheets (1).

*I’ve cooked it for around 10 minutes with some onion, garlic, basil and oregano, and seasoned with salt and pepper.

Let’s now spread half of the roasted squash (2),

half of the spinach (3) and the vegan spread (4).

Top with another generous amount of red and white sauce and a sprikle of nutritional yeast (5).

Repeat from step 1 to 5 (basically another layer with lasagna sheets, the remaining squash, spinach, spread and nutritional yeast).

Cover with the last 4 lasagna sheets and top with the remaining sauces (make sure you’re generous in each layer, because, since we don’t precook the sheets, they require extra moisture to be cooked properly. I personally never precook the lasagna sheets, in order for them to be richly flavoured with the sauces and fillings of the lasagna I’m making).

Grate over around a tablespoon of vegan parmesan cheese and bake at 180° C for 45-50 minutes (pierce through the layers with a skewer to check if the pasta is nicely cooked).

Serve and enjoy!

I would very much appreciate to hear your feedbacks if you try this dish! Thank you in advance and have a lovely day 🙂

Italian Version

Un po’ tutti abbiamo quel che gli inglesi chiamano “signature dish”, praticamente il nostro piatto forte, il più richiesto da amici e parenti.

Bene, posso affermare che questo sia il mio 🙂

Non vi nascondo di essere alquanto emozionata per aver finalmente trovato un modo per veganizzarlo. Ebbene sì, poiché uno degli elementi principali di esso è il formaggio di capra che, col suo gusto pungente e inconfondibile, ben si sposa con la dolcezza della zucca e l’acidità degli spinaci.

Dopo tanti assaggi e ricerche, mi sono imbattuta nella versione spalmabile del formaggio di capra,  vegetale, ovviamente. Vi dirò che la mia primissima reazione a esso è stata abbastanza deludente in quanto, spalmato su semplici crakers, non si avvicinava nemmeno minimamente a quel caratteristico sapore di cui andavo tanto alla ricerca 🙁 Per non cestinarlo (giammai!! Sprecare cibo per me è impensabile!!) ho provato a scioglierlo sulla pizza e…. Non potete capire l’emozione e la felicità!!!!!: Da sciolto, non so perché, per come o per quale mistico motivo, ha lo stesso gusto dell’originale! Inutile dirvi quindi che è stato amore al primo morso, hehe!

Ed ecco che quindi posso finalmente riprodurre e presentarvi una delle mie lasagne preferite!

Ingredienti per 6 persone:

12 Sfoglie di Lasagna

1 Zucca Butternut (media, di circa 700-800gr)

100 gr di Spinacy Baby (possibilmente freschi)

50 gr di Formaggio di Capra Vegano

600 ml di Besciamella Vegetale

500 ml di Sugo al Pomodoro

2 cucchiai di Lievito Alimentare

1 cucchiaio di Parmigiano Vegano

2 Foglie d’Alloro

1 Rametto di Rosmarino

1 Pizzico di Noce Moscata

Sale e Pepe

Procedimento:

Innanzitutto vi svelo come faccio tipicamente a rimuovere la buccia di questa particolare categoria di zucca. Lo trovo un metodo veloce e anche meno pericoloso del provare a rimuoverla da cruda.

Affetto la zucca grossolanamente, la privo degli eventuali semi e la passo al microonde su un piatto con un goccio d’acqua per circa 5-6 minuti.

Dopo questo passaggio la scorza risulterà molto più morbida e facile da rimuovere 🙂 Attenti però perché è davvero molto molto bollente! Per cui cercate di non bruciarvi e aspettate che la zucca raffreddi un po’ prima di maneggiarla 😉

A questo punto ricavatene dei cubetti, disponeteli su una placca da forno coperta da carta e condite con sale, pepe, noce moscata, foglie d’alloro e rametti di rosmarino. Arrostitela in forno per circa 20-30 minuti a 200° C.

Non appena pronta possiamo assemblare la lasagna!

Disponiamo sul fondo della nostra teglia una quantità generosa di sugo al pomodoro* e besciamella. Dopodiché copriamo col primo strato di fogli di lasagne.

*Ho preparato il sugo aromatizzandolo semplicemente con dell’aglio, cipolla, basilico, origano, sale e pepe, e cotto per giusto una decina di minuti.

Ora aggiungiamo metà della nostra zucca arrosto, metà degli spinaci e metà del “formaggio di capra”.

Cospargiamo con un altro strato di abbondante sugo e besciamella, e spolveriamo con del lievito in polvere.

Formiamo un altro strato identico: lasagne, l’altra metà di zucca, spinaci e formaggio, sugo, besciamella e lievito in polvere.

Posizioniamo in cima gli ultimi 4 fogli di lasagna, copriamo con il restante sugo e la besciamella e grattugiamo del parmigiano vegano.

Siamo quindi pronti per infornare a 180° C per circa 45-50 minuti (fate la prova stecchino o forchetta per assicurarvi che la pasta sia cotta a puntino).

… E non vi resta che servire e assaporare! 🙂

Mi raccomando: fatemi sapere se la provate e se piace tantissimo anche a voi! Buona giornata 🙂

 

6 comments

Leave a Reply