British Pie al Formaggio Vegetale, Porro e Spinaci con contorno di Patate Arrosto.

This recipe is also available in English.

Ciao a tutti e ben trovati! Oggi voglio proporvi una ricetta classica e al contempo semplice.
Una bellissima combinazione! Ogni tanto ci sta, non credete?
Ecco quindi che ho deciso di infornare uno dei comfort food inglesi per eccellezza: the Leek and Cheese Pie.
Solitamente la ricetta originale prevede anche delle patate tagliate a dadini nel ripieno, ma personalmente ritengo vadano a conferire una consistenza troppo ferma, e io, che sono invece fan di ripieni piuttosto ricchi e cremosi, ho comunque deciso di adoperarle lo stesso, ma come contorno! Infatti vi svelerò il segreto per avere gustosissime patate al forno croccanti fuori e morbide dentro, in davvero pochi e semplicissimi step!
Inoltre, tutti gli ingredienti di questa ricetta sono al 100% di stagione, ricchi di vitamina A e C, e dall’apporto di proteine e ferro da non ignorare. Abbiamo infatti gli spinaci con 2,9g di proteine e 2,7mg di ferro, il porro con 1,5g di proteine e 2,1mg di ferro, e le patate con 2g di proteine e 0,8 di ferro, tutti per per 100g di prodotto crudo.
Complessivamente 1 porzione di questo pie con patate contiene all’incirca 700 calorie (696, per l’esattezza), 73g di carboidrati e 12.9g di proteine e posso assicurarvi che delizierà e metterà d’accordo tutti i vostri commensali, anche quelli non vegani!
Andiamo subito a vedere come realizzarlo!

Ingredienti:
500 gr di Patate
1 rotolo di Pasta Sfoglia Vegan (280g)
300 ml di Lette Vegetale
100 gr di Spinaci Freschi
1 Porro
2 Cipolle
2 cucchiai di Olio di Oliva
25 gr di Farina
20 gr di Burro Vegetale (o Margarina)
30 gr di Formaggio Vegan (tipo Cheddar)
Sale
Pepe
Noce Moscata
Timo Fresco
Nota: non ho usato erbe nel ripieno perché il mio formaggio le conteneva di suo. Se volete potete aggiungere le vostre preferite, vi consiglio: erba cipollina, timo e prezzemolo 🙂

Procedimento:
Affettiamo finemente sia le cipolle che il porro.

In una padella andiamo a sciogliere il burro, dopodiché aggiungiamo porro, cipolle, sale, pepe e noce moscata. Soffriggiamo per una paio di minuti a fuoco medio, poi abbassiamo il fuoco, copriamo con coperchio e cuociamo per 10-15 minuti circa, finché le verdure non saranno soffici.
Nel frattempo laviamo bene le patate e tagliamole a tranci di circa 2-3 centimetri io vi consiglio di mantenere la pelle, per croccantezza e nutrienti aggiuntivi). Trasferiamo le patate in una ciotola in pyrex, aggiungiamo un paio di centimetri di acqua dal fondo, copriamo con pellicola, bucherelliamo la pellicola con forchetta e cuociamo al microonde per 8 minuti a 800W.

Andiamo a riscaldare lievemente il latte vegetale.
Preriscaldiamo il forno a 180°C.
Non appena cipolle e porro saranno soffici cospargiamoli con la farina, mescoliamo bene e riscaldiamo il tutto per un paio di minuti.

A questo punto aggiungiamo gradualmente il latte caldo, continuando a mescolare di continuo.
Cuociamo finché la salsa addensi, quindi aggiungiamo anche il formaggio grattugiato o tagliato finemente.

Mescoliamo finché non si sarà sciolto, dopodiché sarà la volta degli spinaci freschi.

Diamo al tutto un’ultima mescolata e mettiamo da parte.
Prendiamo la pasta sfoglia e foderiamo il fondo di uno stampo tondo di 20 cm di diametro o di uno 20×20.
Versiamo il ripieno e copriamo con un secondo strato di pasta sfoglia, accertandoci di sigillare bene i bordi.

Decoriamo a piacimento e lasciamo riposare in frigo per qualche minuto (l’ideale sarebbe di almeno 30 minuti, ma se siete di fretta lasciatelo almeno una decina di minuti per un risultato migliore. In alternativa potete prepararlo il giorno prima e conservarlo in frigo fino al momento di infornarlo).
Andiamo a rimuovere la pellicola dalle patate facendo attenzione a non scottarci con il vapore che emaneranno. Scoliamo l’eccesso di acqua e andiamo a condire, sempre nel contenitore dove le abbiamo cotte, con olio, sale, pepe e timo fresco.

Trasferiamo le patate in una teglia da forno facendo attenzione a non sovrapporle troppo.
Inforniamo sia le patate che il pie per 25-30 minuti.
(Nota bene: in base allo spessore della pasta sfoglia utilizzata, il pie potrebbe richiedere più tempo).

Print Recipe
British Pie al Formaggio Vegetale, Porro e Spinaci con contorno di Patate Arrosto.
Ricetta classica e al contempo semplice della cucina inglese, un vero e proprio comfort food che mette proprio tutti d'accordo.
Prep Time 20 minutes
Cook Time 30 minutes
Servings
people
Prep Time 20 minutes
Cook Time 30 minutes
Servings
people
Instructions
  1. Affettiamo finemente sia le cipolle che il porro.
  2. In una padella andiamo a sciogliere il burro, dopodiché aggiungiamo porro, cipolle, sale, pepe e noce moscata. Soffriggiamo per una paio di minuti a fuoco medio, poi abbassiamo il fuoco, copriamo con coperchio e cuociamo per 10-15 minuti circa, finché le verdure non saranno soffici.
  3. Nel frattempo laviamo bene le patate e tagliamole a tranci di circa 2-3 centimetri io vi consiglio di mantenere la pelle, per croccantezza e nutrienti aggiuntivi). Trasferiamo le patate in una ciotola in pyrex, aggiungiamo un paio di centimetri di acqua dal fondo, copriamo con pellicola, bucherelliamo con forchetta e cuociamo al microonde per 8 minuti a 800W.
  4. Andiamo a riscaldare lievemente il latte vegetale.
  5. Preriscaldiamo il forno a 180°C.
  6. Non appena cipolle e porro saranno soffici cospargiamoli con la farina, mescoliamo bene e riscaldiamo il tutto per un paio di minuti. A questo punto aggiungiamo gradualmente il latte caldo, continuando a mescolare di continuo. Cuociamo finché la salsa addensi, quindi aggiungiamo anche il formaggio grattugiato o tagliato finemente. Mescoliamo finché non si sarà sciolto, dopodiché sarà la volta degli spinaci freschi. Diamo al tutto un’ultima mescolata e mettiamo da parte.
  7. Prendiamo la pasta sfoglia e foderiamo il fondo di uno stampo tondo di 20 cm di diametro o di uno 20x20.
  8. Versiamo il ripieno e copriamo con un secondo strato di pasta sfoglia, accertandoci di sigillare bene i bordi.
  9. Decoriamo a piacimento e lasciamo riposare in frigo per qualche minuto (l’ideale sarebbe di almeno 30 minuti, ma se siete di fretta lasciatelo almeno una decina di minuti per un risultato migliore. In alternativa potete prepararlo il giorno prima e conservarlo in frigo fino al momento di infornarlo).
  10. Andiamo a rimuovere la pellicola dalle patate facendo attenzione a non scottarci con il vapore che emaneranno. Scoliamo l’eccesso di acqua e condiamo, sempre nel contenitore dove le abbiamo cotte, con olio, sale, pepe e timo fresco.
  11. Trasferiamo le patate in una teglia da forno facendo attenzione a non sovrapporle troppo.
  12. Inforniamo sia le patate che il pie per 25-30 minuti.
Recipe Notes

- Non ho usato erbe nel ripieno perché il mio formaggio le conteneva di suo. Se volete potete aggiungere le vostre preferite, vi consiglio: erba cipollina, timo e prezzemolo
- A seconda dello spessore della pasta sfoglia utilizzata, il pie potrebbe richiedere più tempo di cottura.

Leave a Reply