Delizioso e Comfortevole Dahl Makhani

This recipe is also available in English.

Il cibo e le abitudini alimentari sono sempre soggetti a evoluzione e cambiamento. Ciò che fa parte della nostra cultura culinaria oggi nemmeno si avvicina a ciò che è stato 100 anni fa, ed è ancora lontano da quelle che saranno le nostre abitudini tra altri 100 anni.

Per me, la gioia che provo nel cucinare non è solo legata ai ricordi nostalgici dell’infanzia, ma è anche la scoperta di nuovi sapori e nuove combinazioni di ingredienti che già mi sono familiari.
La sfida che trovo più eccitante in assoluto è quella di utilizzare gli ingredienti che compongono un piatto tradizionale in una nuova veste, che spesso coincide con metodi di cottura e tecniche differenti.
E se ci pensate è proprio questo che segna la base dell’evoluzione culinaria.

Dopotutto persino i piatti più tradizionali a cui possiamo pensare, un tempo sono stati nuovi, innovativi, e praticamente nessuno considerava il loro procedimento “normale” o “giusto”.
Queste ricette neonate sono entrate a far parte del nostro bagaglio culturale odierno; molte di esse sono considerate persino “intoccabili”, altre invece sono divenute fonte di ispirazione di nuove generazioni di chef o amanti della cucina.

I miei due piatti indiani preferiti sono senza ombra di dubbio il tofu Makhani, che è già una versione vegan del classico paneer Makhani, e il Dahl di lenticchie.
Tra questi io il sono una grandissima amante del Dahl, mentre mio marito stravede per il tofu Makhani, quindi è sembrato sensato provare a combinare queste due preparazioni in un unico piatto.
Ed ecco come questo piccolo e semplice esperimento culinario ha dato vita a un nuovo delizioso piatto che qui in casa ha fatto leccare i baffi a entrambi (anche a me che non li ho!).

Come vedrete sia dalla ricetta che dal video realizzato è davvero semplicissimo da riprodurre, ecco perché vi consiglio vivamente di provarlo!

Ingredienti:

1 lattina di Pomodori a Pezzi

300 gr di Lenticchie “Chana Dahl”

300 gr di Riso Jasmine

150 ml di Latte Vegetale (Cocco)

50 gr di Spinaci Freschi

1 Cipolla Grande (a cubetti)

2 Foglie di Alloro

2 Spicchi di Aglio (grattugiato)

1 cucchiaio di Olio di Oliva

1 cucchiaio di Curry in Polvere

1 cucchiaino di Zenzero Fresco (grattugiato)

1/2 cucchiaino di Peperoncino Secco (o fresco)

1 cucchiaino di Curcuma

Acqua Bollente q.b. (circa 1 litro)

Sale

Pepe

Procedimento:

Mettiamo a bagno le lenticchie in acqua bollente per almeno 30 minuti (massimo 2 ore). Questo permetterà di ridurre il tempo di cottura.

Frulliamo i pomodori a pezzetti (polpa pronta) fino a ottenere una salsa liscia (è possibile anche usare la passata o i pomodori freschi, ma dal momento che questi ultimi non sono ancora di stagione, preferisco quelli a pezzi in barattolo, che conferiscono un sapore più acido della passata, che andremo poi a bilanciare col mix di spezie e latte vegetale).

In una padella riscaldiamo l’olio d’oliva, quindi aggiungiamo la cipolla affettata, saliamo e lasciamo ammorbidire e dorare leggermente.

A questo punto è la volta delle spezie: foglie di alloro, curry, curcuma, peperoncino, zenzero e aglio. Riscaldiamo il tutto a fuoco medio per un paio di minuti per permettere alle spezie di rilasciare il loro aroma.

Andiamo a scolare e a sciacquare abbondantemente le lenticchie lasciate a bagno. Quindi aggiungiamole in padella.

Versiamo la salsa di pomodori, copriamo con acqua bollente (circa 600 ml), mettiamo il coperchio e lasciamo sobbollire per 30-40 minuti. Nota: è possibile che le lenticchie assorbano tutto il liquido; tenetele quindi d’occhio durante la cottura e aggiungete dell’ulteriore acqua se necessario.

Nel frattempo possiamo dedicarci alla cottura del riso. Per ottenere un riso fragrante e soffice basta versare il riso in una pentola e aggiungere il doppio del suo peso di acqua. Facoltativamente potete anche arricchirlo con 1 cucchiaino di olio vegetale, un pizzico di sale e curcuma. Copriamo col coperchio e portiamo a cottura su fuoco medio-basso per circa 10-12 minuti. Nota: anche in questo caso è possibile che il riso richieda più acqua per cuocere completamente. In teoria il coperchio non andrebbe aperto, ma consiglio di controllare comunque verso fine cottura se ci sia bisogno di aggiungere ulteriore acqua. A fine cottura il riso dovrà aver assorbito tutta l’acqua presente.

Ora che le lenticchie sono finalmente cotte e morbide, diamo loro una mescolata, assaggiamo e aggiustiamo di sale e pepe, quindi versiamo il latte vegetale.

Lasciamo cuocere per un altro paio di minuti a fuoco lento, quindi serviamo accompagnate da riso fragrante o naan (trovate qui la ricetta in doppia lingua dei miei naan vegani).

Alla prossima! 🙂

Guarda il video

 

 

Print Recipe
Delizioso e Comfortevole Dahl Makhani
Questa è una ricetta che combina due dei miei piatti indiani preferiti: il tofu Makhani e il Dahl.
Instructions
  1. Mettiamo a bagno le lenticchie in acqua bollente per almeno 30 minuti (massimo 2 ore). Questo permetterà di ridurre il tempo di cottura.
  2. Frulliamo i pomodori a pezzetti (polpa pronta) fino a ottenere una salsa liscia.
  3. In una padella riscaldiamo l'olio d'oliva, quindi aggiungiamo la cipolla affettata, saliamo e lasciamo ammorbidire e dorare leggermente. A questo punto è la volta delle spezie: foglie di alloro, curry, curcuma, peperoncino, zenzero e aglio. Riscaldiamo il tutto a fuoco medio per un paio di minuti per permettere alle spezie di rilasciare il loro aroma.
  4. Andiamo a scolare e a sciacquare abbondantemente le lenticchie lasciate a bagno. Quindi aggiungiamole in padella.
  5. Versiamo la salsa di pomodori, copriamo con acqua bollente (circa 600 ml), mettiamo il coperchio e lasciamo sobbollire per 30-40 minuti.
  6. Nel frattempo possiamo dedicarci alla cottura del riso. Per ottenere un riso fragrante e soffice basta versare il riso in una pentola e aggiungere il doppio del suo peso di acqua. Facoltativamente potete anche arricchirlo con 1 cucchiaino di olio vegetale, un pizzico di sale e curcuma.
  7. Copriamo col coperchio e portiamo a cottura su fuoco medio-basso per circa 10-12 minuti finché avrà assorbito tutta l'acqua.
  8. Diamo una mescolata alle lenticchie, aggiustiamo di sale e pepe, quindi versiamo il latte vegetale.
  9. Lasciamo cuocere per un altro paio di minuti a fuoco lento, quindi serviamo accompagnate da riso fragrante o naan.

Leave a Reply